YOGA E SALUTE

i YOgaÈ ormai scientificamente dimostrato che lo Yoga è in grado di apportare un miglioramento dello stato di salute generale dell’essere umano. Relativamente allo Yoga, questo benessere è sicuramente da attribuirsi al miglioramento delle funzioni fisiche, psicologiche ed emotive; a una opportuna gestione dello stress, dell’ansia, della depressione, della rabbia; alla meditazione e all’assunzione di uno stile di vita  più sano e consapevole.

Negli ultimi anni è stato anche dimostrato un miglioramento del benessere dei pazienti oncologici. L’idea del corso “SerenaMente” è nata dalla presa di coscienza di queste evidenze scientifiche e dalla decisione di offrire al paziente oncologico l’opportunità di un supporto sul piano olistico che possa affiancare la terapia medica. L’obiettivo è quello di recuperare armonia e scioltezza fisica; affrontare paura, rabbia, depressione e stress; acquisire nuove informazioni a livello alimentare e di stile di vita sano. Il progetto è destinato a donne e uomini di qualunque età che vivono i disagi dovuti alla patologia oncologica e sono interessati a fare un’esperienza ed acquisire informazioni nuove per la gestione della malattia. Tratteremo argomenti quali respirazione corretta, rilassamento, flessibilità e allungamento, disintossicazione, sistema linfatico ed immunitario, paura, ansia, depressione, stress, rabbia, qualità del sonno, consigli alimentari e sullo stile di vita, meditazione.

In quest’ottica e per migliorare le nostre competenze, abbiamo organizzato corsi ad hoc di specializzazione destinati gli insegnantiA settembre 2017 si è svolto presso il nostro Centro, per la prima volta in Italia,  il corso Programma di base Seno SanoIl corso è stato ideato da Sat Dharam Kaur Khalsa ND, fondatrice della MammAlive Foundation, ed è volto alla condivisione di insegnamenti e informazioni utili per la riduzione del rischio di insorgenza del tumore al seno e il supporto ai pazienti oncologici che già hanno vissuto questa esperienza. A Novembre 2018 Sat Dharam Kaur Khalsa è tornata a Nuoro per guidare il corso “Programma di Yoga Seno Sano”, dedicato agli insegnanti di Yoga in generale e di Kundalini Yoga in particolare, che desiderano condividere nelle loro classi questi preziosi insegnamenti. Per saperne di più, consultare il sito http://www.mammalivefoundation.org.

STRUMENTI PRATICI CONTRO I VIRUS…CON O SENZA CORONA!!!

Nell’ambito degli insegnamenti del Kundalini Yoga, troviamo numerosi strumenti per la gestione di questo periodo in cui non possiamo trovarci tutti insieme e godere della pratica di gruppo; in base al tempo che abbiamo a disposizione, possiamo scegliere un Pranayama, un Kriya o una meditazione per non perdere il nostro equilibrio interiore e mantenerci in buona salute.

Ecco alcuni consigli per l’igiene di un eminente virologo, il Dr. James Robb, MD FCAP:

“Queste sono le stesse precauzioni che attualmente uso durante le nostre stagioni influenzali, a eccezione di maschera e guanti.”

  • NESSUNA STRETTA DI MANO! Usate un pugno, un leggero inchino, un gomito, ecc.
  • Utilizzate SOLO la nocca per toccare gli interruttori della luce, i pulsanti dell’ascensore, ecc. Sollevate la pompa di benzina con un tovagliolo di carta o utilizzate un guanto monouso.
  • Aprite le porte con il pugno chiuso o l’anca – non afferrate la maniglia con la mano, a meno che non ci sia altro modo per aprire la porta. Particolarmente importante per le porte dei bagni, dell’ufficio postale, dei negozi.
  • Utilizzate salviette disinfettanti nei negozi quando sono disponibili, compresa la pulizia della maniglia e del seggiolino per bambini nei carrelli della spesa.
  • Lavate le mani con sapone per 10-20 secondi e / o usate un disinfettante per le mani a base alcolica superiore al 60% ogni volta che tornate a casa da QUALSIASI attività che coinvolge luoghi in cui altre persone sono state.
  • Tenete una bottiglia di disinfettante disponibile all’ingresso della casa e in auto per l’uso dopo aver fatto benzina o toccato altri oggetti contaminati quando non è possibile lavarsi immediatamente le mani.
  • Se possibile, tossite o starnutite in un fazzoletto monouso e buttatelo. Usate il gomito solo se dovete: l’abbigliamento sul gomito conterrà un virus infettivo che può essere trasmesso per una settimana o più!
  • Fate scorta ora di pastiglie di zinco. È stato dimostrato che questo è efficace nel bloccare il moltiplicarsi nella gola del coronavirus (e della maggior parte degli altri virus).

 
mani di donna

stile di vita

  • Sonno / riposo adeguati. Andare a letto e svegliarsi ogni giorno alla stessa ora consente al corpo di riparare, rafforzare e combattere le infezioni.
  • Fare esercizio / attività fisica
  • Bere molta acqua
  • Assumere vitamina C, D3, zinco e magnesio extra
  • Ridurre lo stress ove possibile: l’equilibrio tra lavoro / vita / gioco è la chiave fondamentale.

 

dieta

  • Bere regolarmente lo Yogi Tea: le spezie migliorano la digestione e rafforzano il sistema immunitario
  • Il tè di chiodi di garofano viene generalmente utilizzato in primavera, nei primi giorni caldi della stagione. Il tè di chiodi di garofano ha avuto successo come prevenzione del raffreddore e dell’influenza. I chiodi di garofano sono una spezia nota per ridurre l’attività parassitaria nel corpo. Secondo Yogi Bhajan, i virus si riproducono in primavera e bere tè di chiodi di garofano ogni mattina per il mese di maggio aumenterà la protezione. Il naso, le orecchie, la gola e i tessuti bronchiali assorbiranno la capacità protettiva del chiodo di garofano (Bhajan, 1995)*
  • Bevete “caffè al pepe nero” facendo bollire una manciata di pepe in acqua per circa 5 minuti e poi mescolando con melograno o succo di mela (rapporto 1: 1). Aiuterà a eliminare il muco e a recuperare più rapidamente dalle malattie.
  • Create una pasta di curcuma e pepe nero cucinando queste spezie in poca acqua. Questa pasta tonica può essere assunta con succo d’arancia o cibo fino a 2 cucchiai al giorno.
  • Mangiate almeno un pasto al giorno che includa zenzero, cipolla, aglio e pepe nero. 

 *Acqua di chiodi di garofano (dal sito 3HO)

Yogi Bhajan ha suggerito la ricetta dell’acqua di chiodi di garofano condivisa specificamente per il mese di maggio. Questo è un buon momento per ricordare l’acqua dei chiodi di garofano, poiché i periodi di “stagione influenzale” variano in tutto il mondo a seconda dell’emisfero in cui vivi. Un inverno più mite può anche portare a una stagione influenzale più precoce del solito.

Ricetta di Yogi Bhajan Prendi una manciata di chiodi di garofano e immergili in una mezza tazza di acqua a temperatura ambiente per una notte, senza bisogno di bollire. La prima cosa da fare al mattino, quando ti lavi i denti, è prendere 3-4 cucchiai di acqua di chiodi di garofano (non più di 5, non esagerare!), passarla in bocca (come si fa con il colluttorio, n.d.t.) e poi deglutire.

Per comodità, puoi preparare abbastanza acqua per tre o quattro giorni e tenerla in frigorifero. Per avere risultati migliori, prendine un pò ogni giorno per tutto il mese di maggio.

Chiodi di garofano Oltre ad avere qualità antivirali, i chiodi di garofano contengono anche agenti antifungini e antibatterici. È una spezia forte che trasporta molto calore, quindi viene generalmente diluita prima di ingerirla o applicarla sul corpo. Tenere in casa i chiodi di garofano interi e una bottiglia di olio essenziale di chiodi di garofano è un buon punto di forza per la maggior parte di ogni rimedio domestico. Il chiodo di garofano può essere una buona aggiunta a dentifrici o deodoranti fatti in casa e può anche aiutare ad eliminare alcune infezioni fungine della pelle e delle unghie. Assumere il chiodo di garofano internamente in una miscela di tè chai o facendo l’acqua di chiodi di garofano può essere un ottimo modo per dare al corpo una linea di difesa extra durante la stagione influenzale. A causa della sua forza, il chiodo di garofano è generalmente controindicato per le persone che hanno disturbi ai reni o al fegato e a quelle che hanno avuto convulsioni.

meditazione

di guarigione

Il Kundalini Yoga raccoglie un patrimonio inestimabile d’insegnamenti, tecniche e pratiche quotidiane che hanno contribuito a migliorare la nostra vita, il nostro lavoro, la conoscenza di noi stessi e le relazioni con gli altri.

Grati di quanto abbiamo ricevuto, vogliamo condividere la nostra esperienza con voi.

La squadra di Padma Experience

PADMA EXPERIENCE

Cosa aspettarsi

OSPITALITÀ

Per un'esperienza indimenticabile

CORSI

Scopri tutti i nostri corsi

 

PADMA EXPERIENCE

Kundalini Yoga nel cuore ... della Sardegna

© 2020 Padma Experience

Il 24 ottobre 2022 il Centro Yoga Padma compie 18 anni! Kundalini Yoga e SaluteCi stiamo preparando a un anno ricco di eventi e iniziative per festeggiare questo importante traguardo raggiunto insieme ai tanti studenti che ci hanno sostenuto

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

PADMA EXPERIENCE

Kundalini Yoga nel cuore ... della Sardegna

© 2021 Padma Experience